Aeropolis alle celebrazioni di PEGASUS (Group of Aeronautics and Space universities)

PEGASUS celebra a Bologna il ventesimo anniversario con tutti i rappresentanti del network europeo. All’evento invitati le più significative organizzazioni che operano nell’ambito della formazione universitaria. Aeropolis presente ai lavori del simposio con una delegazione dell’associazione.

 

Nella splendida sala dell’Accademia dele Scienze della città delle due torri 11- 12 ottobreil 41° meeting del Network Council & Board Meeting di Pegasus.

European Group of Aeronautics and Space UniversitieS è una partnership universitaria europea di aeronautica e spazio cui aderiscono 25 istituzioni universitarie in rappresentanza di 10 paesi e altri 4 istituti di Russia e Ucraina, paesi associati. E’ stata fondata nel 1998 a Tolosa dal Groupe des Ecoles Aéronautiques et Spatiales (GEA).

Al progetto aderirono venti soggetti universitari che condividevano l’obiettivo di uno strumento di coordinamento degli atenei che operasse per lo sviluppo di un sistema unitario e di qualità della formazione d’ingegneri aerospaziali in Europa.
La partnership si è strutturata successivamente in fondazione (Stichting Partnership of a European Group of Aeronautics and Space Universities Foundation), costituita nel 2007 in Olanda dopo il meeting di Berlino dell’ottobre del 2006 quando i soci fondatori concordarono anche il progetto del PEGASUS NETWORK che sarebbe stato lo strumento operativo per alimentare e strutturare la collaborazione tra le università europee nel campo dell’ingegneria aerospaziale.
PEGASUS da allora ha operato con ulteriori organismi per supportare e migliorare la qualità del servizio offerto dalle università agli studenti, valorizzare le esperienze dei giovani, avvicinare l’industria aerospaziale europea alle università e alle istituzioni degli Stati membri e dell’Unione europea.
Nel 2010 durante il Consiglio di Siviglia fu istituito il “PEGASUS-Industry Alliance” per alimentare un sistema di rapporti della comunità della formazione con quella industriale aerospaziale, e nel 2015, il “PEGASUS-Research Alliance”, in cui i rappresentati d’istituti di ricerca aerospaziale dell’UE e i soggetti della rete PEGASUS operano per favorire il confronto tra partner, industria e agenzie di ricerca nazionali ed europei su tutte le questioni concernenti, i temi della ricerca.
Sono 2000 gli ingegneri aeronautici che si laureano ogni anno presso le istituzioni associate a PEGASUS e ogni anno, con una conferenza studentesca, PEGASUS promuove un forum e un concorso pubblico, dove sono valutati e premiati studi e tesi di laurea di studenti e laureati delle università europee.
Al Network Pegasus aderiscono le università italiane: Politecnico di Milano, Politecnico di Torino, Università degli Studi di Bologna, Università degli Studi di Napoli, Università degli Studi di Pisa, Università degli Studi di Roma.