Boeing, in arrivo guai dopo l’incidente del 737 MAX in Indonesia

Il gruppo statunitense dovrebbe emanare il’safety warning’.

L’aereo della Lion Air sarebbe caduto in mare a Singapore dopo pochi minuti dal decollo per dei problemi registrati ai sensori dell’aereo.

737 Max Incidente IndonesiaLa sciagura ha causato la morte di 189 persone, l’aereo aveva pochi mesi di vita sulle spalle e il costruttore Usa avrebbe individuato tra i motivi dell’incidente delle indicazioni errate inviate da questi sensori agli strumenti a bordo.

Il 737 MAX è già stato ordinato da decine di compagnie aeree nel mondo. Boeing avrebbe già stilato una lista di contromisure che i piloti dovranno seguire per evitare altre sciagure.

L’aereo della Lion Air, compagnia di Singapore, cliente di lancio del modello, si è inabissato in mare dopo una spaventosa picchiata, 29 minuti dopo il decollo da Jakarta. Qualche minuto prima il comandante dell’aereo aveva segnalato problemi e richiesto un atterraggio di emergenza proprio a causa delle erronee segnalazioni mostrate dagli strumenti di bordo su velocità e inclinazione dell’aereo.

Il velivolo precipitato è il fiore all’occhiello di Boeing e ha una lunga lista di ordini, sarebbero oltre 4.500 le richieste di questo modello che rispetto alle versioni del 737 ha un aggiornamento del profilo delle ali e motori di maggiore potenza.