I partner

Aeropolis

Posts Tagged: AMI

Il costruttore aeronatico israeliano IAI ha consegnato all’aviazione italiana il secondo velivolo acquisito dal Governo italiano. Si completa il pacchetto di appalti siglati dall’Italia e da Israele nel 2012 quando Tel Aviv acquistò 30 addestratori M-346 dall’allora Finmeccanica, oggi Leonardo. Il primo dei due costosissimi velivoli per compiti CAEW (Conformal Airborne Early Warning) è stato consegnato all’Italia alla fine del 2016, e “ha partecipato a diverse esercitazioni con le forze aeree della NATO, con la massima soddisfazione del cliente“, ha dichiarato il ministro della Difesa […]

Consegnati i primi  due pattugliatori dei quattro ordinati dal Governo italiano nel 2008 a Leonardo-Finmeccanica con un contratto che prevede anche la fornitura di servizi di supporto logistico. La nuova versione del pattugliatore,  denominato P-72A sostituirà i Breguet Atlantic ed è attrezzato con la più recente avionica e strumentazioni per svolgere i ruoli di controllo marittimo. La versione  realizzata da Leonardo Finmeccanica per AMI utilizza la piattaforma del velivolo civile da trasporto regionale ATR 72-600 e sarà utilizzato per il controllo marittimo, per la ricerca […]

L’associazione mondiale dei costruttori di velivoli e motori di aviazione generale, Gama, nell’ultimo report ha certificato che Tecnam è il primo produttore europeo e il terzo al mondo di aerei in questo segmento di mercato. L’ha reso noto Paolo Pascale, Ceo dell’azienda di Capua, durante la cerimonia di consegna dei tre bimotori Tecnam P2006T, ribattezzati T2006A all’Aeronautica Militare. I velivoli sono destinati al 70° Stormo di Latina per l’addestramento dei piloti dell’Aeronautica e di alcuni paesi stranieri. Recentemente anche la NASA ha selezionato il P2006T […]

Concluso all’aeroporto di Torino Caselle l’iter di addestramento degli equipaggi naviganti e personale tecnico manutentivo del 41° Stormo Antisom di Sigonella. Inizia la storia operativa del pattugliatore marittimo realizzato da Alenia / Leonardo. L’aereo P72A è stato sviluppato dalla piattaforma dell’ATR72-600 civile con l’aggiunta di apparati e sensori tipici militari che ne consentono l’utilizzo sia su mare che su terra. Il velivolo è una macchina altamente tecnologica – peraltro prodotta dall’industria Italiana – in grado di garantire pienamente la missione del pattugliamento marittimo quindi con […]

Siglato un contratto da 300 milioni per l’acquisto di ulteriori 9 velivoli da addestramento militare L’Aermacchi M-343, l’aereo da addestramento militare di casa Finmeccanica, si conferma uno dei migliori successi degli ultimi anni del gruppo italiano. L’azienda ha infatti raggiunto un accordo da oltre 300 milioni di euro per la fornitura di ulteriori nove velivoli all’Aeronautica Militare. Il contratto è stato firmato da Grazia Nunnari, capo 9^ Divisione contratti nazionali ed esteri della Direzione Armamenti Aeronautici e Aeronavigabilità del Ministero della Difesa, e da Filippo […]

AMI seleziona i velivoli Tecnam P2006T per l’Integrated Training System. La fornitura  per l’Aeronautica Militare italiana è per il programma di addestramento integrato ITS, Integrated Training System. Il velivolo è stato scelto dopo due anni di valutazione al termine del quale AMI ha scelto il bimotore leggero più venduto al mondo  nell’ambito di un programma che prevede anche la fornitura di un simulatore di volo per i piloti, l’assistenza tecnica e la manutenzione per un periodo di tre anni per 3.600 ore di volo totali. […]

Saranno almeno una quarantina le aziende italiane  che Lunedi 9 novembre voleranno verso gli USA, 7 quelle campane che parteciparanno a Seattle in Boeing ad un incontro sulle opportunità industriali derivanti dall’offset relativo alla commessa di 6 767-tanker dell’Aeronautica Militare italiana. La missione è promossa dall’Ufficio Ritorno Industria (Aermaero) del Ministero della Difesa, che si farà garante degli accordi sulle ricadute industriale per il nostro paese derivanti dall’accordo con Boeing. Scopo dell’incontro, che arriva dopo due tappe preparatorie a Napoli e Milano, è appunto quello di […]

Vola il primo F35 italiano

Successo del primo volo sperimentale del velivolo prodotto nello stabilimento italiano di Cameri. Si è svolto con successo presso la base dell’Aeronautica Militare di Cameri (Novara) il volo inaugurale del primo F-35 italiano è stato in assoluto il primo volo del velivolo fuori degli Stati Uniti. La FACO di Cameri è di proprietà del Governo italiano ed è gestita da Finmeccanica-Alenia Aermacchi in collaborazione con Lockheed Martin. Le attività produttive per l’F-35 presso lo stabilimento italiano sono iniziate a luglio 2013 e a marzo è […]

Scroll To Top