I partner

Aeropolis

Posts Tagged: ATR 42-600

ATR con la certificazione della CAAC punta al mercato cinese. Lo scorso mese di giugno all’air show di Parigi, ATR aveva annunciato lettere d’intenti di società cinesi interessate al suo turboelica, il gruppo Shaanxi Tianju Investment per 10 aerei ATR 42-600 e Xuzhou Hantong Aviation Development per altri 3 esemplari. ATR aveva manifestato interesse per il mercato cinese partecipando al Salone di Zhuhai, poi, nei mesi successivi l’azienda di Tolosa si è attivata e ha lavorato per la certificazione cinese dei suoi modelli e quest’anno si […]

Che fine ha fatto l’ordine annunciato ad agosto del 2017 della compagnia americana Silver Aiways? Che l’ordine non fosse riportato dalla tabella pubblicata dal costruttore di Tolosa, lo avevamo rilevato nel precedente articolo sui dati commerciali ufficiali del 2017 resi pubblici dal costruttore aeronautico.La stampa di orientamento finanziario in un pezzo diffuso, in questi minuti, rende noto che  ATR ha firmato in queste ore il primo ordine del 2018 con un’aerolinea in Florida, Silver Airways. L’aerolinea avrebbe sottoscritto un ordine per 20 aerei della serie […]

Una compagnia indiana finalizza l’ordine per 25 più 25 opzioni del turboprop Q400 di Bombardier. Sarà SpiceJet la prima compagnia aerea del mondo a operare con un turboprop a 90 posti. La configurazione scelta dall’operatore è la nuova versione a 90 posti in singola classe del Q400, non ancora certificata, per cui il programma di consegna non è ancora stato specificato. Com’è noto il costruttore canadese per posizionare il suo turboelica Q400 da 74 posti nella fascia dei velivoli da 90 posti e intercettare la […]

Lo scenario del mercato mondiale dei turboprop regionali potrebbe subire un notevole scossone se diventassero fatti concreti le affermazioni di Christian Scherer, CEO di ATR, che – a suo dire – punterebbe anche su altri costruttori oltre a Pratt & Whitney per una possibile rimotorizzazione del turboelica italo-francese. Negli ultimi mesi l’azienda di Tolosa ha rivisto molti dei rapporti con i fornitori e recentemente ha sostituito un sistema di condizionamento dell’Honeywell a favore di un fornitore francese Toulouse Liebherr Aerospace. La strategia dei  costruttori aeronautici […]

ATR – lettera d’intenti per 50 aerei a un operatore negli Stati Uniti. Il costruttore aeronautico di Tolosa piazza per la prima volta un ordine di ATR 42-600 negli USA. Annunciata dall’aerolinea una lettera d’intenti per un massimo di 50 aeromobili ATR 42-600 per un valore della transazione 1,1 Md di dollari. L’ordine è del vettore regionale americano Silver Airways, con base a Fort Lauderdale in Florida. L’operatore statunitense sostituirà la sua vecchia flotta Saab che ha un’età media di 19,5 anni. L’impegno di della […]

Aeropolis Parla il nuovo Amministratore Delegato di ATR Christian Scherer. Il manager affronta a tutto campo il tema del futuro del turboelica franco italiano:  il mercato, i futuri investimenti, il rapporto con i fornitori,la rimotorizzazione e un nuovo progetto di velivolo. L’Ad di ATR  ritiene il programma troppo ‘francofono’,  inadeguato  l’assetto societario e non teme il possibile controllo societario da parte dell’italiana Leonardo, ne ritiene possibile lo spostamento della produzione del velivolo in Italia. Nell’intervista rilasciata al quotidiano francese La Tribune il manager  sintetizza la […]

Ripartono le vendite del turboelica italo francese. Nuovi ordini da operatori sudamericani. Sommando gli ultimi aerei venduti in Sudamerica con gli undici ordini in portafoglio, si ristabiliscono le distanze tra ATR e il concorrente Bombardier che dichiara ordini per diciannove Q400. Si avvicina per ATR l’obiettivo di sessanta vendite per il 2016 se entro l’anno si firma l’accordo definitivo per le venti macchine all’Iran. Gli aerei previsti nei due ultimi ordini sono destinati a due operatori sudamericani, controllati dalla finanziaria sudamericana Synergy Aerospace, la messicana […]

Il Parlamento italiano discute della nuova Leonardo con Mauro Moretti, il manager  sul dossier del nuovo turboelica non aggiunge nulla a quello più volte ripetuto, cioè che i francesi non vogliono investire  sul programma, che il prezzo del petrolio  è troppo basso, che la subfornitura è costosa e inadeguta, che sul programma ATR  si sono persi molti, troppi soldi per le inefficienze e gli sperperi,  e che  Leonardo/ Finmeccanica intende fare tutto il necessario di restyling per mantenere il rapporto con l’attuale parco clienti in […]

A Parigi conferenza stampa di de Castelbajac: firmato accordo con JAL per 8 velivoli. Sono 46 gli aerei venduti nel 2015 15 giugno 2015 E’ ormai un’abitudine consolidata per tutti i grandi saloni aeronautici aprire con la conferenza stampa di ATR. Anche l’edizione 2015 di Le Bourget è partita con l’incontro del costruttore italo-francese con la stampa e come capita da diversi anni è l’occasione per annunciare risultati positivi. Il numero uno di Patrick de Castelbajac ha infatti annunciato l’ingresso di un nuovo cliente nella […]

Scroll To Top