I partner

Aeropolis

Posts Tagged: Esa

L’accordo per lo sviluppo delle attività a Grottaglie sulla cyber security  è  stato sottoscritto a Ostuni tra il Distretto Aerospaziale pugliese e le Agenzie spaziali italiana e europea. Il progetto è stato è stato presentato durante il Global Space economic workshop, promosso dal Distretto Aerospaziale  pugliese in Puglia presieduto da Giuseppe Acierno. L’accordo prevede  lo sviluppo di attività di ricerca e di sperimentazione presso l’aeroporto di Grottaglie ed è stato sottoscritto da Acierno per il Dta, per l’Agenzia spaziale italiana (Asi) dal presidente Roberto Battiston, da Eric […]

L’iniziativa è del distretto Aerospaziale Pugliese e della Comunità Europea nell’ambito di  “Space Cybersecurity for Mobility” del Global Space Economic Workshop. In prima fila l’Agenzia Spaziale Italiana e l’Agenzia Spaziale Europea. L’iniziativa sarà presentata nei prossimi giorni a Roma e avrà luogo tra Ostuni e Brindisi dal 23 al 25 Maggio. Il programma prevede la presenza alle diverse sessioni dei principali esperti mondiali e di dirigenti dei maggiori gruppi aerospaziali europei e internazionali, oltre a rappresentanti delle università, dalle agenzie spaziali ASI ed ESA, del […]

I risultati economici positivi del DTA. Assunti anche  34 giovani a tempo indeterminato. rieletto Giuseppe Acierno alla presidenza della società. Partire dai risultati. E’ questo il metodo di valutazione che l’assemblea del Distretto Tecnologico pugliese ha perseguito lo scorso 23 aprile quando i soci all’unanimità hanno approvato il bilancio, rinnovato gli organi societari e rieletto Giuseppe Acierno alla presidenza della società. Valutazioni e apprezzamenti sono stati espressi dal mondo dell’aerospazio pugliese e nazionale per i risultati positivi conseguiti dal DTA e per la conferma alla […]

L’Air Show di Berlino dal 25 – 29 aprile 2018 . La manifestazione inaugurale con la Cancelliere Angela Merkel e l’astronauta dell’ESA Samantha Cristoforetti. Inaugurato ILA Air Show al Messe Berlin, l’ente fieristico della città, è la manifestazione più antica nel suo genere, aperta la prima volta nel 1909, l’ILA è considerata ancora una delle fiere più importanti a livello mondiale del settore aerospaziale. Le recenti edizioni hanno realizzato e offerto agli espositori spazi sempre più specializzati nel campo aerospaziale come aree specifiche per l’aviazione […]

La Giunta regionale del Trentino punta su ” Piano Space Economy”. Con l’avvio del piano italiano multiregionale di ricerca e sviluppo in ambito aerospaziale che recepisce il programma dell’ESA  “GOVSATCOM” si allarga la partecipazione delle regioni. Il programma nato in ambito comunitario e partito nel giugno 2017 vede la partecipazione di 14 Stati membri EDA (Austria, Belgio, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lituania, Lussemburgo, Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia e Regno Unito) e la Norvegia. La partecipazione delle aziende del nostro Paese è prevista nei programmi […]

Il Presidente Michele Emiliano a Bruxelles: “Lavoriamo per ospitare a Grottaglie la prima base europea per voli suborbitali umani”. Le scelte giuste che hanno prodotto il successo del modello pugliese del comparto aerospaziale: determinazione Politica e fiducia nell’affidare ai giovani  la governance del distretto dell’AEROSPAZIO. Come Presidente di Nereus, Emiliano è intervenuto alla conferenza del Comitato Europeo delle Regioni (CoR) con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) dove si è discusso di finanziamenti europei e di opportunità di sviluppo per i territori offerte dai progetti spaziali nazionali […]

La società di engineering Lead Tech srl sceglie Le Bourget per anticipare un investimento in Francia nell’ambito di un progetto d’internazionalizzazione e sviluppo delle attività in Europa. L’azienda napoletana di Arturo  Moccia, certificata ISO 9001 ed EN9100, opera nell’aerospazio con progettazione e realizzazione di: manuali tecnici, software gestionali, schede elettroniche per automazione industriale. Nata nel 1994, Lead Tech è presente anche nei comparti ferroviari e industriali e partecipa a diversi progetti di ricerca nazionali e internazionali, tra questi MIFE (Mini Irene Fligh Experiment) per ESA […]

In Parlamento audizione del Prof. Roberto Battiston presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana. Nel corso della lunga sessione alla Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati, il Prof. Battiston ha illustrato i contenuti e le modalità di partecipazione dell’Agenzia italiana ai programmi europei e nazionali, le criticità, i finanziamenti e i rapporti con gli partners. Il professor Battiston ha chiarito alcuni aspetti su Exmars e l’epilogo della vicenda Schiapparelli, sul posizionamento di manager e scienziati italiani ai vertici dell’ESA, sulla partecipazione di astronauti italiani alle missioni europee […]

Problemi agli orologi, 9 dei 72 installati sui 18 satelliti in orbita sono fermi. Questi strumenti sono necessari per il calcolo della posizione del segnale. Telespazio firma contratti per 180 milioni. Mauro Moretti di Leonardo: “Riconosciute le nostre capacità industriali nel settore spaziale europeo”. L’Europa  con ” l’entrata in operatività” di GALILEO, il sistema di navigazione satellitare sviluppato da Unione Europea e Agenzia Spaziale Europea (ESA), è in grado autonomamente di orientarsi” e si sgancia dai sistemi statunitense GPS e dal russo GLONASS. Il sistema […]

L’Italia può dirsi delusa dalla nuova nomina del Direttore del programma di Earth Observation (EO) dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA). Era infatti concreta l’aspettativa che fosse un italiano a ricoprire questo ruolo, dal momento che il nostro Paese è il terzo contributore dell’Agenzia dopo Francia (due direttorati) e Germania (un direttorato più il Direttore Generale) e prima della Gran Bretagna. Invece è stato scelto l’austriaco Josef Aschbacher, che prende il posto del tedesco Volker Liebig, alla guida dei programmi di EO dal 2004.

Scroll To Top