piaggio commissario sindacati

Aerospazio Campania – 360 milioni per salvare le attività delle Aerostrutture

25 Marzo 2021 Aeropolis 0

Un presidio dei sindacalisti del settore aeronautico di Liguria, Campania e Puglia contro il governo. La crisi più importante del trasporto e dell’industria aeronautica dal dopoguerra ad oggi “non può essere lasciata ad una gestione unilaterale delle aziende che porterebbe ad un epilogo già scritto”: dismissioni e ridimensionamento delle attività nei settori. La domanda del sindacato, dell’opinione pubblica e di [Leggi…]

Maurizio Rosini Leonardo

Aerospazio Campania – La Cina è vicina. Il Comparto Aeronautico e il futuro delle aerostrutture di Leonardo.

13 Marzo 2021 Aeropolis 0

Leonardo. FIOM-CGIL: “Saranno prepensionati 460 persone degli stabilimenti di Nola e Pomigliano D’Arco”. Leonardo si lascia alle spalle il piano di pareggio della Divisione Aerostrutture e si attrezza per reggere l’urto nei prossimi due anni di crisi dei suoi impianti produttivi di Pomigliano D’Arco, Nola, Grottaglie e Foggia. Le aerostrutture hanno subito le conseguenze della crisi con pesanti tagli alla [Leggi…]

Aerospazio Campania – In fibrillazione le lobby dell’aerospazio

5 Dicembre 2020 Aeropolis 0

Arrestati un dirigente e un ex dipendente di Leonardo responsabile della cybersecurity. Solo a chi non ha voluto vedere è sfuggito uno progressivo estendersi negli ultimi anni di un cono d’ombra sulle vicende dell’aerospazio e sulla comunicazione del settore. Bastava monitorare il web per cogliere una strana “ammuina” nella comunicazione specialistica. L’operazione era supportata con notevoli e costosi mezzi che [Leggi…]

leonardo 767

Industria Aeronautica – Il contenzioso sulle produzioni 767 di Pomigliano D’Arco

23 Giugno 2020 Aeropolis 0

La storia ha inizio alcuni fa quando Boeing contestò la qualità di forniture Leonardo sul programma del 767. Poi la procedura di “probation” e infine lo scorso anno, il costruttore americano ha deciso di non liquidare fatture a Leonardo per 46 milioni, sostenendo che la cifra compensava i costi sostenuti per eliminare quei difetti delle produzioni degli italiani. Non era [Leggi…]