Airbus, con A220-100 e A220-300 leader anche del mercato dei 100/150 posti

Erano conosciuti come Cseries di Bombardier CS100 e CS300 sono stati ribattezzati appunto A220-100 e A220-300 e presentati ufficialmente in Francia a Tolosa con il “nuovo nome”.Airbus A220-300

Lo scorso ottobre da Tom Enders, Presidente di Airbus  e il Presidente della Bombardier, Alain Bellemare. Airbus annunciarono  che la società europea aveva assunto la maggioranza del velivolo canadese C Series. Ai ritardi del programma e ai costi di sviluppo  oltre le previsioni del costruttore, si erano aggiunte le decisioni del Dipartimento del Commercio statunitense di aumentare i dazi del 300% al velivolo.  Bombardier cedeva cosi il 5,01% del programma e si affidava alla struttura commerciale di Airbus per recuperare spazi di mercato.

La Famiglia A220 comprende al momento due modelli, ottimizzati per il mercato dei 100 a 150 posti  che s’integrano nella gamma degli aeromobili A320 di Airbus
“Tutti in Airbus hanno atteso con trepidazione questo momento storico e siamo entusiasti di poter dare il benvenuto all’A220 nella famiglia di Airbus ha dichiarato Guillaume Faury, Presidente di Airbus Commercial Aircraft – ed è per noi motivo di orgoglio vederlo indossare i suoi nuovi colori Airbus per la prima volta. Ringrazio tutte le donne e gli uomini di Bombardier e l’intera filiera, per l’impegno profuso negli ultimi anni per dare vita a questo fantastico aeromobile. L’A220 entra ora in una nuova fase della sua carriera, beneficiando di tutte le risorse di Airbus per migliorare il suo successo commerciale in tutto il mondo”.

Siamo entusiasti di poter vendere l’A220 grazie in particolare alla sua tecnologia che gli conferisce un vantaggio decisivo in un mercato molto competitivo ha da parte sua commentato Eric Schulz, Chief Commercial Officer di Airbuse ho già ricevuto molti riscontri positivi da parte dei clienti in merito all’esperienza di volo eccezionale garantita dall’aeromobile, al suo minor consumo di carburante, al minor peso e ai motori più silenziosi. Tutte ragioni che contribuiscono al mio ottimismo riguardo al fatto che Airbus sarà in grado di rendere l’A220 un grande successo commerciale.