Aeropolis / CIRA. Si dimette il presidente Claudio Rovai

Lascia inaspettatamente l’incarico Claudio Rovai, presidente del Centro di ricerche aerospaziali che aveva assunto l’incarico nel novembre 2016.

Nominato in sostituzione  del Prof Luigi Carrino, rimosso dall’incarico dall’ASI, a Rovai era stato l’incarico di garantire al CIRA una governance di risanamento e rilancio.

L’anticipazione delle sue dimissioni, che precedono l’approvazione del bilancio, è della stampa, le ragioni sarebbero personali e la gestione pro tempore sarebbe affidata al direttore generale Pierluigi Pirrelli.

Con la nomina recente nel consiglio di amministrazione del rappresentante della Regione Campania, il CIRA sembrava avviarsi verso una governance stabile in grado di garantire la realizzazione del programma dell’ASI di rilanciare le attività del Centro di Capua.

Le dimissioni di Rovai, c’è d’augurarsi, che rappresentino quindi solo una breve battuta d’arresto per gli obiettivi di sviluppo del CIRA, più volte espressi dal Presidente dell’ASI, Roberto Battiston.