A Napoli il seminario su Manutenzione Integrata nell’ambito di Industria 4.0 (Clicca)

Promosso da Syenmaint con la collaborazione di Aeropolis, il seminario si è tenuto per l’intera giornata di Venerdi 28 a San Giovanni nell’Aula Magna dell’Università Federico II.  

(CANALE CON SERVIZI VIDEO E INTERVISTE)

“Individuare le migliori soluzioni tecnologiche e di processo per gestire un cambiamento connesso alla quarta rivoluzione industriale”.
Grazie alle tecnologie abilitanti il modello di “Industria 4.0” (IoT, Big Data & Data Analytics, Intelligenza Artificiale & Machine Learning, Decision Support Systems, Realtà Aumentata, etc.) è oggi possibile far evolvere gli approcci manutentivi verso la predizione del guasto e il miglioramento continuo del processo manutentivo rivolto a tutto il ciclo di vita del sistema e dell’infrastruttura di produzione. Con tale approccio “4.0” s’integrano, quindi, aspetti tecnici e ingegneristici con aspetti gestionali ed economici, dando, così, vita a nuovi modelli e processi di Manutenzione Integrata.
I lavori sono stati introdotti da Roberto Nappi, Responsabile Scientifico del Convegno, numerosi gli intervenuti, Aeropolis è stata partner dell’iniziativa cui hanno partecipato tra gli altri l’assessore regionale Valeria Fascione e i professori della Federico II, Edoardo Cosenza, Giorgio Ventre, Leopoldo Angrisani e Luigi Carrino.
Di particolare interesse il contributo di Mario Iodice del IMM-CNR che è intervenuto sulle tecnologie dei nuovi materiali e utilizzo dei sensori nelle costruzioni aeronautiche.