I partner

Aeropolis

In Parlamento audizione del Prof. Roberto Battiston presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana. Nel corso della lunga sessione alla Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati, il Prof. Battiston ha illustrato i contenuti e le modalità di partecipazione dell’Agenzia italiana ai programmi europei e nazionali, le criticità, i finanziamenti e i rapporti con gli partners. Il professor Battiston ha chiarito alcuni aspetti su Exmars e l’epilogo della vicenda Schiapparelli, sul posizionamento di manager e scienziati italiani ai vertici dell’ESA, sulla partecipazione di astronauti italiani alle missioni europee […]

Mauro Moretti si concentra sui mercati domestici italiano e inglese Leonardo ha firmato con la Direzione Armamenti Aeronautici e Aeronavigabilità del Ministero della Difesa due contratti che prevedono la fornitura di un primo lotto di 5 Aermacchi M-345, prima consegna è attesa nel 2019. L’intesa prevede l’avvio dello sviluppo di un nuovo elicottero da esplorazione e scorta (NEES) per l’Esercito italiano. L’esigenza  dell’Aeronautica Militare è di sostituire progressivamente i 137 MB-339 oggi in servizio, per cui, considerando gli ordini e la flotta degli addestratori avanzati […]

La società di gestione dello scalo di Pontecagnano parla di fondi per riequilibrare quelli spesi a Napoli per Capodichino. La Corte dei Conti vuole fare chiarezza sui 2.4 milioni di euro, previsti dalla delibera del 28 giugno scorso, inviati dall’amministrazione guidata da Vincenzo De Luca. Dopo la vicenda del video che rilevava abbandono e gravi problemi anche per la sicurezza dell’impianto, la Corte dei Conti, – come riporta Repubblica – dopo una denuncia decide d’intervenire sui 2.4 milioni di finanziamenti stanziati dalla Regione Campania il […]

Roberto Scaramella: “L’adozione a livello globale del nome ALA amplificherà gli effetti del processo d’internazionalizzazione”. Si consolda il riposizionamento sul mercato internazionale di ALA – Advanced Logistics for Aerospace. “Il processo di rebranding e l’adozione di un’unica strategia globale sono un ulteriore passo nel nostro piano di crescita per il 2020”, ha dichiarato Roberto Scaramella, amministratore delegato del gruppo. L’azienda nata trenta anni fa ha mantenuto la sede principale a Napoli e costantemente ha sviluppato e investito nell’impianto di Pozzuoli. Solo nel 2010 era al […]

Un provvedimento rivoluzionario o un “diritto di facciata” ?.. Sarà pure una novità rivoluzionaria, forse come e più di quanto lo sia stato il Job Act in Italia, ma francamente non siamo convinti che questo diritto alla disconnessione inciderà sulle condizioni di vita dei lavoratori francesi. Il “droit à la déconnexion”, è in vigore in Francia dal 1 gennaio 2017 ed è riconosciuto nelle aziende con almeno 50 lavoratori, il provvedimento è contenuto nell’articolo 55 della Loi Travail ed è stato approvato dal Parlamento lo […]

L’industria italiana in gara con il velivolo T-100. Valore stimato della commessa oltre 16 miliardi di dollari. Con la pubblicazione della request for proposals per il T-X entra nella fase operativa la gara per la sostituzione degli addestratori Northrop T-38 Talon dell’USAF. Il velivolo richiesto dagli americani sostituirà e verrà acquisito in 350 esemplari: il contratto potrebbe essere stipulato quest’anno ed il suo valore è stimato in 16.3 miliardi di dollari (includendo anche il ground-based training system). La RFP include sia la fase di sviluppo […]

A Napoli le selezioni sono previste il 17 gennaio. Nel 2017.Ryanair ha annunciato di voler reclutare oltre 100 assistenti di cabina e avvia il piano per selezione di ragazzi anche privi di  esperienza. I candidati possono prenotare la loro partecipazione al  piano di selezione  cliccando all’indirizzo che riportiamo. La compagnia low cost nelle scorse settimane ha annunciato di avere avuto tutte le autorizzazioni previste per attivare 17 nuovi collegamenti a Capodichino e attiverà assunzioni sul territorio. Il progetto di Ryanair, condiviso dalle istituzioni cittadine e […]

MB-345HET(High Efficiency Trainer) è il nuovo velivolo a reazione per l’addestramento dei piloti militari progettato da Leonardo. Il velivolo  ha effettuato il suo “primo volo”  giovedì 29 Dicembre all’aeroporto di Venegono Superiore. Il nuovo addestratore di Leonardo sarà il successore dell’Aermacchi MB-339, attualmente in dotazione all’Aeronautica Militare con il ruolo di addestratore basico e sostituirà la flotta  MB-339PAN in dotazione anche alla Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori”. Il  volo è durato circa 30 minuti e l’azienda comunica che “il velivolo si è comportato perfettamente confermando […]

Scroll To Top