I partner

Aeropolis

Posts Tagged: a320

L’azienda europea perde i top manager protagonisti dello straordinario successo produttivo e commerciale del gruppo. Airbus produce 3,7 aerei al giorno. Le consegne nel 2017 a 85 clienti hanno raggiunto quota 718  con un 4% in più rispetto al precedente anno. L’azienda con 1.109 ordini netti da 44 clienti ha lavoro garantito per sette anni con un backlog di 7.265 aeromobili per un valore di US $ 1,059 trilioni a prezzi di listino.In  dettaglio sono stati prodotti da Airbus 558 aeromobili  A320 (di cui 181 […]

Dubai. Airbus dopo l’accordo con Bombardier assesta un altro colpo a Boeing, il suo rivale di sempre, con un mega ordine ad una società finanziaria americana. La notizia ha fatto il giro del mondo.  Airbus  ha annunciato un accordo per un ordine di 430 velivoli A320/A321 a Indingo, una società finanziaria americana, l’ordine sarà formalizzato entro l’anno. E’ stata ufficializzata a Dubai, a conferma che la partecipazione e la presenza “notevolmente visibile” del gruppo europeo all’Air Show 2017 nella capitale araba lasciava intendere annunci importanti […]

Il polo di Malta  si afferma come piattaforma mediterranea per la manutenzione aerea. Firmato a La Valletta l’ accordo tra EasyJet e Lufthansa Technik Malta che assegna all’azienda con base sull’isola del Mediterraneo la manutenzione su Airbus A320 della flotta dell’operatore inglese. Più di 100 i velivoli dell’aerolinea low-cost che saranno revisionati a Malta nel corso dei prossimi cinque anni, per una decina è prevista la riconfigurazione degli interni, annunciate 50 nuove assunzioni e attività anche a Sofia. Costituita nel 2002 da una  joint venture […]

Per le regioni del Mezzogiorno sono solo il 10% degli investimenti per l’aeronautica  previsti nei prossimi cinque anni dalla nuova Leonardo di Mauro Moretti. La commessa dei 28 Eurofighter per il Kuwait consente al gruppo dell’aerospazio e Difesa di ripartire con gli investimenti e le assunzioni di 200 ingegneri entro il 2017. Dai lucidi della presentazione di Moretti all’audizione in Parlamento era evidente che Leonardo prevedeva che la gran parte dei 1300 di euro d’investimenti per l’aeronautica, nei prossimi 5 anni, non sono per i […]

Il 2015: frenano gli ordini nel settore civile, calo di ordini e consegne per i velivoli regionali turboprop.   Con la pubblicazione dei dati di Bombardier, tutti i costruttori di velivoli commercial1 hanno presentato i loro risultati per il 2015 che si è caratterizzato come un anno di decrescita nel campo civile. Nell’anno appena trascorso – così come nel due precedenti – la storica contesa tra Airbus e Boeing ha visto prevalere la prima sul versante degli ordini, la seconda su quello delle consegne (anno […]

La conferma che Airbus avrebbe deciso di accantonare il progetto del nuovo turboelica e di non partecipare allo sviluppo di un velivolo regionale è arrivata da Amburgo nel corso della consegna a Lufthansa del primo A320Neo ordinati dall’operatore tedesco. Il calo del prezzo del carburante impatterebbe fortemente anche sulla competitività dei velivoli regionali, in particolare dei turboelica rispetto a quelli motorizzazione a Jet.   ATR «potrebbe risentirne del vantaggio competitivo rispetto ai jet, ha detto Fabrice Brégier amministratore delegato di Airbus,  ma per adesso questo non […]

24.03.2015 Il relitto localizzato sulle Alpi in Provenza. A bordo 142 passeggeri, due piloti e quattro membri dell’equipaggio. Hollande in tv: Nessun sopravvissuto Un Airbus A320 della compagnia Germanwings, filiale low cost del gruppo Lufthansa, si è schiantato nel sud della Francia, tra Barcelonnette e Digne, nelle Alpi dell’Alta Provenza. L’aereo era decollato da Barcellona e stava andando a Duesseldorf. Trasportava 142 passeggeri, due piloti e quattro membri dell’equipaggio. Il presidente francese Francois Hollande ha subito parlato in televisione. «Nessun sopravvissuto e molte vittime tedesche», […]

L’azienda cinese è partner strategico di AgustaWestland Da anni ormai Aerospazio Campania fornisce ai suoi lettori una finestra sull’industria aeronautica cinese, ancora avvolta da scetticismo e da un po’ di mistero, ma destinata a diventare senza dubbio protagonista, se non leader, nei prossimi anni. E dalla Cina viene oggi la notizia che la zona di sviluppo industriale nazionale hi-tech di Changzhou ha siglato un accordo quadro di cooperazione con la Beijing General Aviation Co. Ltd., (BGAC), nell’ambito del quale BGAC investirà più di 5 miliardi […]

Scroll To Top